Easy Outlook Recovery

Riparare PST

Valutazione media: su 35 voti. Siete pregati di votare:      

Outlook è uno strumento universale per lavorare con le tue email. Praticamente chiunque utilizzi Microsoft Office ha almeno una volta provato a usare questo programma. Ad alcuni è piaciuto e ad altri no, questa è solo una questione di gusti, la verità è che lo strumento è ben congegnato e permette di lavorare con la posta elettronica con sorprendente facilità. Outlook utilizza file PST per la memorizzazione di tutte le informazioni che avete. È molto comodo perché le vostre email sono in un posto solo, così come tutte le vostre note, i contatti e i calendari. È possibile effettuare copie e salvarle dove si vuole. Il fatto triste è che non sono così tante le persone che fanno copie e poi succede qualcosa ad un file PST, ad esempio, una corruzione da virus o che viene eliminato in qualche modo. Sembra che non ci sia un modo ovvio per ripristinare il database di PST in Outlook stesso allora, cosa dovresti fare per ritrovare tutti quei messaggi importanti? Se il tuo database è danneggiato, come fai a riparare PST?

Dal momento che Microsoft non ha implementato alcuna decisione per riparare PST, allora dovrai usare un software di una terza parte. Uno di questi programmi è Easy Outlook Recovery. Il nome spiega tutto, questo strumento ha lo scopo di recuperare i file di Outlook e ci si aspetta che lo faccia senza difficoltà. Questo è vero, è uno dei programmi di utilità più semplici e potenti che ripristina il database PST in un paio di clic del mouse. È possibile sia caricare il file PST danneggiato o lasciare che il programma esegua una scansione dei file eliminati. In entrambi i casi si ottengono dei risultati e, se i dati sono ancora intatti ed si trovano fisicamente sul disco rigido, allora possono essere recuperati. Il programma può lavorare con le strutture PST danneggiate, ripristinandole allo stato originario, ove possibile. E di solito funziona bene perché anche nei PST danneggiati ci sono ancora abbastanza informazioni residue. Il programma di utilità recupera i dati al massimo, tuttavia, ci possono essere casi disperati senza via d’uscita, e se i tentativi del programma per recuperare si riveleranno inutile, lo si vedrà in anticipo.

Quindi come fai a sapere se il programma è in grado o non è in grado di recuperare i file? Non è difficile, tutto quello che devi fare è scaricare la versione di prova e eseguire una scansione o caricare i file provando a riparare PST. Se i file sono recuperabili, li vedrete in anteprima (si noti che anche la struttura del file deve essere visibile) e poi ti verrà richiesto di acquistare una chiave di registrazione, ma solo dopo che ti sarai accertato che possano essere ripristinati. Questo modo di controllare il programma elimina il rischio di acquisti non ponderati e ti mantiene al sicuro da spese inutili. Scarica subito il programma dal nostro sito e scopri se funziona.

Scarica Easy Outlook Recovery